Benvenuti nel mio salotto virtuale, un luogo dove posso condividere le mie passioni con chi passa da qui. Si parla di piccole chicche quotidiane, di curiosità lontane e vicine, di storie locali e non solo. Mettetevi comodi e partiamo per un lungo viaggio.

venerdì 3 aprile 2020

Sculture in un giardino privato

Le lunghe passeggiate sono sospese, e per forza maggiore è consentito viaggiare esclusivamente con la fantasia verso luoghi sconosciuti o scoperti per caso negli ultimi mesi.
Nel periodo natalizio, per un paio di ore, circa una giornata, avevano aperto al pubblico un giardino privato colmo di statue immerse nel verde. Le statue sono state scolpite da un uomo appassionato di quest’antica arte, e normalmente le aveva mostrate in forma strettamente privata, e per la prima volta i familiari hanno deciso di aprire le porte del loro giardino in occasione di una manifestazione natalizia; ed è stata un’occasione unica per ricordarlo a distanza di anni dalla sua morte.

Ho gradito la sorpresa ed è stato emozionante, perché per me la visita va oltre a una semplice opportunità; perché mentre le guardavo la mia mente è tornata indietro nel tempo; perché ho avuto la possibilità di conoscerlo e di ammirare le sue statue in alcune e rare occasione; e anche perché, anche se ci ha lasciati da diversi anni, guardandole mi sono ricordata quelle rare occasioni in cui lui mi mostrava le sue nuove statue finite o in fase di lavorazione. Quest’uomo non era uno scultore professionista, e vedere una parte del suo lavoro sorprende ancora di più, perché è riuscito a raggiungere un ottimo risultato come autodidatta con pochi mezzi, trascinato dalla forza di imparare e di mettere in pratica la sua passione, l’arte della scultura.
In questo momento, la mia mente viaggia in questo sito, un luogo silenzioso e colmo di pace.  
 
 








 
 


7 commenti:

  1. Grazie per averci permesso di fare questo viaggetto con la fantasia.
    Ci voleva proprio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo, pur di allontanare le notizie che circolano, si spogliano anche le foto.

      Elimina
  2. Complimenti all’artista in questione, le sue sculture sono davvero belle e originali e grazie a te che ci hai fatto conoscere opere davvero uniche. Buona serata Innassia.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo è un piccolo campione. È bellissimo anche il giardino: è piccolo e accogliente

      Elimina
  3. Bellissima l'iniziativa dei famigliari, che hanno mostrato le sculture dell'uomo.
    E bello che ti abbia fatto viaggiare indietro, coi ricordi^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me è stata una sorpresa perché non conoscevo nulla dell'iniziativa. Ringrazio i familiari per aver aperto le porte del giardino .... eravamo tutti super contenti

      Elimina
  4. Ieri è stata la solita giornata strana, quella di questi giorni, con la fila fuori dalla farmacia e in panetteria, e tutti con la mascherina .... un incubo anche dal dopo pranzo fino alla cena in compagnia della pioggia. Così ho sfogliato alcune foto e le ho viste .... il post è iniziato in questo modo: avevo bisogno di rilassare la mente viaggiando con i ricordi, quelli felici e spensierati.
    Ciao @Claudia @Sinforosa @Miki

    RispondiElimina