Benvenuti nel mio salotto virtuale, un luogo dove posso condividere le mie passioni con chi passa da qui. Si parla di piccole chicche quotidiane, di curiosità lontane e vicine, di storie locali e non solo. Mettetevi comodi e partiamo per un lungo viaggio.

mercoledì 23 dicembre 2020

Una serie tv francese

It’s made up of lonely moments

There was always a moment there when I knew

You always gave instalments

Always knew you concentrated and grew

And I believe reinvention

Do you believe that life is holding the clue

Take away all the lonely moments

Give me full communication with you

Your smile shine a little light alright

Don’t hide shine a little light

Give up on your pride

Do you believe in reinvention

Do you believe that life is holding the clue

Any way to face the silence

Any way to face the pain that kills you

Your smile shine a little light alright

Don’t hide shine a little light

Give up on your pride

Give up on your pride the moment’s gone

Give up on your smile life is long

So I seen a bad dream that you were gone

I got bitten on the soul my blood will run

Give up on your pride the moment’s gone

Give up on your smile life is long

So I seen a bad dream you were gone

You’re bitter and cold my blood will run




“Pride” dei Syntax è la Colonna Sonora di una serie poliziesca francese molto carina che ho visto recentemente in tv. La serie tv Alice Nevers: Professione giudice ha collezionato stagioni su stagioni, esattamente in Francia hanno trasmesso la 17° stagione e in Italia siamo alla 12°. L’ho scoperta adesso, in questo momento delicatissimo tra confinamento legale e libero, per ora conosco solo le ultime due stagioni. La serie la descrivo come una via di mezzo tra il genere poliziesco e giudiziario, nel quale si risolvono casi di cronaca nera con la collaborazione di diversi “uffici”. I personaggi principali sono la giudice Alice Nevers e il Comandante Frederic Marquand, e tra ipotesi, inchieste e indagini varie, nel loro lavoro si intrecciano di pari passo le loro questioni private e familiari. Controllando la realtà, c'è una curiosità. L'attore che impersona Frederic è un attore francese di origini italiane con una lunga carriera sconosciuta, ha lavorato nel mondo del cinema della tv e in teatro, non lo conosco e mi sa che cercherò altro materiale, e poi col confinamento ho molto tempo da dedicare al mondo del cinema francese, un mondo tutto da scoprire.

 

Alcune immagini prese da internet:


























 

Scheda della colonna sonora:

Titolo: Pride

Artista: Syntax

Album: Meccano Minds

Genere: musica elettronica, synth pop

Durata: circa 5:40

Anno: 2004

 

Scheda della serie tv:

Titolo: Alice Nevers-Professione giudice

Titolo originale: Alice Nevers: le juge est une femme

Anno: 2002 e ancora in produzione

Stagioni: 17, 113 puntate

Genere: poliziesco/giudiziario

Durata per puntata: circa 90/50 min.

Cast: Marine Delterme (la giudice Alice Nevers), Jean-Michel Tinivelli (il commandante Frederic Marquand), Ahmed Sylla (tenente Noah Diacouné), Guillaume Carcaud (il cancelliere del tribunale Victor), Daniel-Jean Colloredo (medico legale), Maryne Bertieaux (Lucie, la figlia di Frederic), Karine Ambrosio (Rachel, l'ex di Frederic).


Nessun commento:

Posta un commento