Benvenuti nel mio salotto virtuale, un luogo dove posso condividere le mie passioni con chi passa da qui. Si parla di piccole chicche quotidiane, di curiosità lontane e vicine, di storie locali e non solo. Mettetevi comodi e partiamo per un lungo viaggio.

lunedì 10 marzo 2014

Storica canzone

The Sound of Silence

Hello darkness, my old friend
I've come to talk with you again
Because a vision softly creeping
Left its seeds while I was sleeping
And the vision that was planted in my brain
Still remains
Within the sound of silence.

In restless dreams I walked alone
Narrow streets of cobblestone
'Neath the halo of a street lamp
I turned my collar to the cold and damp
When my eyes were stabbed by the flash of a neon light
That split the night
And touched the sound of silence.

And in the naked light I saw
Ten thousand people, maybe more
People talking without speaking
People hearing without listening
People writing songs that voices never share
And no one dare
Disturb the sound of silence

"Fools" said I, "You do not know
Silence like a cancer grows
Hear my words that I might teach you
Take my arms that I might reach you."
But my words like silent raindrops fell
And echoed
In the wells of silence

And the people bowed and prayed
To the neon god they made
And the sign flashed out its warning
In the words that it was forming
And the sign said, "The words of the prophets
are written on the subway walls
And tenement halls."
And whisper'd in the sounds of silence.

sabato 8 marzo 2014

Otto marzo

Per questa giornata, denominata in tutto il mondo “Festa della Donna”, ho selezionato due intere pagine tratte dall’appendice del libro “L’ho uccisa perché l’amavo. (Falso!)” di Loredana Lipperini e Michela Murgia. Tali pagine le ho scelte per riflettere sulle tragedie quotidiane che colpiscono le donne nel nostro Paese e nel mondo. In poche pagine, circa 100, senza trascurare le relazioni tra la notizia e i mezzi d’informazione, le autrici analizzano le violenze subite dalle donne dentro le mura domestiche o in luoghi considerati sicuri.

…pag. 75 e 76
Selezione di titoli di quotidiani italiani

Uccide la moglie a coltellate: “non mi lasciava mai parlare”

Pronuncia il nome dell’ex fidanzato: strangolata per gelosia

L’ex confessa: l’amavo più della mia vita

“L’ho uccisa durante un lungo abbraccio”

lunedì 3 marzo 2014

E’ la grande bellezza

Normalmente io e la mia radiosveglia non abbiamo ottimi rapporti, ma oggi mi ha svegliata con una grande bellezza. Infatti, la notizia del risveglio è stata la vittoria con un Oscar, per il miglior film straniero, di “La grande bellezza” di Paolo Sorrentino con Toni Servillo, Sabrina Ferilli, Carlo Verdone, Serena Grandi, Isabella Ferrari e tanti altri attori italiani.
Questa è una grande vittoria per il cinema italiano.
Domani, 4 marzo ore 21,10 su Canale 5, andrà in onda il film; intanto possiamo dare un’occhiata al trailer