Benvenuti nel mio salotto virtuale, un luogo dove posso condividere le mie passioni con chi passa da qui. Si parla di piccole chicche quotidiane, di curiosità lontane e vicine, di storie locali e non solo. Mettetevi comodi e partiamo per un lungo viaggio.

martedì 16 gennaio 2018

Santa Rita fatta a mano con l’uncinetto

Per un compleanno speciale ci vuole un regalo particolare ed insolito capace di sorprendere chi lo riceve. Un modo unico e genuino per stupire il festeggiato è quello di usare tutta la fantasia e le proprie mani per creare oggetti unici. Nel mio piccolo mondo è una consuetudine ben consolidato regalare beni di questo genere, vale a dire c’è sempre stato lo scambio di regali tra amici di beni unici, ad esempio una torta o dolcetti fatti in casa, oppure il piccolo produttore d’olio o di vino regala una o più bottiglie, oppure ancora un agricoltore dona i prodotti della sua terra per i compleanni, o a Natale, o a Pasqua, o in altre circostanze di diverso genere. Un altro modo di stupire il festeggiato può essere quello di realizzare piccoli oggetti di stoffa, di lana o di cotone o di altri materiali riciclati.
Questa volta per un regalo importante ho acquistato del cotone e ho realizzato una statuina di Santa Rita perché la festeggiata porta il nome della Santa. Dal mio punto di vista, regalare oggetti religiosi è un azzardo, potrebbe risultare di pessimo gusto e quindi non gradito, ma se conosciamo la persona che deve riceverlo possiamo centrare il bersaglio sorprendendo tutti i presenti.

Per realizzare Santa Rita ho cercato degli schemi nelle riviste specializzate e in vari siti, e mi sono accorta che il materiale è insufficiente per realizzare questo genere di statuina: si trovano principalmente schemi per quadri o per ricamare, e pochissimo materiale per creare delle statuine con l’uncinetto se non delle semplici foto. Frugando qua e la, tra siti incompleti e semplici riepiloghi, ho scovato un blog che si chiama “il piacere di creare” ed è fornito di schemi, foto e tutti i punti per ogni giro, così mi sono armata di pazienza e ho incominciato a creare giro dopo giro la statuina di Santa Rita che ho regalato ad un compleanno importante.
Per realizzare la statuina ho usato cotone numero 5 di quattro colori diversi: nocciola per la croce, bianco per la mantellina, nero per la tunica talare e per il velo, e infine il rosa per la testa, il corpo, le mani e le braccia.
In questo post non posso pubblicare o riepilogare tutti i passaggi perché lo schema non è frutto della mia fantasia ma del sito che ho citato, e quindi per problemi legati ai diritti d’autore posso solo indicare il link del blog: http://ilpiaceredicreare.blogspot.it
Per maggiori dettagli consiglio di leggere il blog “il piacere di creare” anche e soprattutto perché si possono trovare e scoprire anche altri piccoli oggetti fatti a mano con l’uncinetto.
 

Buon lavoro

 








 

6 commenti:

  1. Ma che brava che sei! E questo è un pensiero davvero originale e bello per un dono speciale, ovviamente come tu dici sempre tenendo conto della persona che deve riceverlo visto che è un oggetto a tema religioso.
    Complimenti e un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un piccolo regalino originale può apparire un gesto semplice e gradito, eppure in alcuni casi si può ottenere l’effetto contrario. Credo che la capacità di regalare qualsiasi cosa e che sia in grado di stupire il festeggiato nelle giuste proporzioni sia un dono innaturale. Alcune volte quando sperimentiamo dobbiamo incrociare le dita ... Ciao e grazie

      Elimina
  2. Bravissima!
    La festeggiata e la santa hanno sicuramente approvato.
    Rita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come hai potuto constatare è piaciuto tantissimo. Questa volta non ho fallito. Ciao carissima

      Elimina
  3. ciao . vorrei ringraziarti per essere venuta a visitare il mio blog e per aver realizzato il manufatto, ancora di piu x aver citato la fonte (cosa che succede raramente),grazie per le belle parole dedicatemi.vorrei dirti che sei stata tanto brava e che mi hai reso felice .quando vedo realizzati i pensieri da me espressi capisco di non essere da sola ad amare certe cose allora mi illumino di gioia avendo visto la tua Santa Rita.grazie , ciao Minonni Silvana :http://ilpiaceredicreare.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I tuoi consigli sono stati utili per ravvivare un compleanno speciale. Non riuscivo a trovare nessun schema e quando ho visto il tuo … non puoi immaginare la contentezza. Le fonti li citto sempre per la correttezza e anche come solidarietà tra i blog; da questo punto di vista sono rigidissima. Scusa se non ho risposto subito al tuo commento ma ultimamente non ho avuto tempo da dedicarti. Ciao e ancora grazie

      Elimina