Benvenuti nel mio salotto virtuale, un luogo dove posso condividere le mie passioni con chi passa da qui. Si parla di piccole chicche quotidiane, di curiosità lontane e vicine, di storie locali e non solo. Mettetevi comodi e partiamo per un lungo viaggio.

lunedì 10 marzo 2014

Storica canzone

The Sound of Silence

Hello darkness, my old friend
I've come to talk with you again
Because a vision softly creeping
Left its seeds while I was sleeping
And the vision that was planted in my brain
Still remains
Within the sound of silence.

In restless dreams I walked alone
Narrow streets of cobblestone
'Neath the halo of a street lamp
I turned my collar to the cold and damp
When my eyes were stabbed by the flash of a neon light
That split the night
And touched the sound of silence.

And in the naked light I saw
Ten thousand people, maybe more
People talking without speaking
People hearing without listening
People writing songs that voices never share
And no one dare
Disturb the sound of silence

"Fools" said I, "You do not know
Silence like a cancer grows
Hear my words that I might teach you
Take my arms that I might reach you."
But my words like silent raindrops fell
And echoed
In the wells of silence

And the people bowed and prayed
To the neon god they made
And the sign flashed out its warning
In the words that it was forming
And the sign said, "The words of the prophets
are written on the subway walls
And tenement halls."
And whisper'd in the sounds of silence.


The Sound of Silence di Simon & Garfunkel è stata pubblicata per la prima volta il 10 marzo 1964 (è una canzone del primo album Wednesday Morning, 3 A.M.).


Immagine presa dal web

4 commenti:

  1. Anni 60, il mitico duo simon and garfunkel con le canzoni che hannio segnato un'epoca oltre a comporre la la colonna sonora del film Il laureato. Per me gli anni di un periodo vivibilissimo, ricco di speranze nel futuro e di vividi progetti, anni della piena giovinezza...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non ero ancora nata eppure ha segnato anche la mia generazione e continuerà….Ciao

      Elimina
  2. Si, anche io li ho già sentiti; penso anche di avere un CD. Mitici.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se hai l’intero album, l’originale, sei fortunato…Chi ha il vinile è doppiamente fortunato. Ciao

      Elimina